Robert Jasper

Robert Jasper

Le mie scarpe LOWA mi accompagnano tutti i giorni, in città quanto sulle pareti ghiacciate più ripide del mondo.

Robert Jasper

News about Robert Jasper

L’arrampicata estrema, un’avventura straordinaria

Già da bambino Robert Jasper giocava all’alpinista esploratore sulle cornici nevose della Foresta Nera. Poco dopo aver superato i 20 anni, questo eccezionale alpinista professionista aveva già completato in solitaria oltre 100 tra gli itinerari più difficili lungo le pareti settentrionali delle Alpi, alcune come prime ascensioni.

Robert Jasper fece furore quando in un solo anno scalò in solitaria le tre pareti nord più grandi delle Alpi (Eiger, Matterhorn e Grandes Jorasses) facendo segnare un tempo record. Nel 2003 la rivista in lingua tedesca “Klettern” lo ha definito l’arrampicatore misto di maggiore successo a livello internazionale. Nuovi itinerari come Flying Circus M10, Ritter der Kokosnuss M12 senza chiodi a pressione e Ironman M14+ sono considerati tra i più difficili al mondo, e rappresentano soltanto alcuni dei suoi traguardi.

Robert Jasper
© Klaus Fengler/Robert Jasper, Baffin Island 2016
Robert Jasper (rechts)
© Klaus Fengler/Robert Jasper, Baffin Island 2016

Per chi pratica l’alpinismo estremo ogni itinerario è unico. Eppure per Jasper nelle Alpi tutto sembra ruotare intorno alla parete nord dell’Eiger. Per lui è un luogo che simboleggia gli obiettivi personali, la passione, l’avventura, il pericolo ma anche una sfida sportiva di altissimo livello.

Nel 2005 Robert Jasper è stato nominato per la prima volta per il Piolet d´Or, l’”Oscar dell’alpinismo” per i suoi eccezionali meriti sportivi. Con le prime esplorazioni libere della parete nord dell’Eiger (Japaner, Ghilini-Piola e Harlindirettissima) e la prima esplorazione dell’Odyssee (8a+) nel 2015, l’itinerario più difficile della parete nord dell’Eiger, Robert Jasper ha posto alcune pietre miliari che influenzano in modo decisivo l’alpinismo moderno.

Robert Jasper è considerato uno degli alpinisti estremi migliori al mondo. Oggi le sue spedizioni toccano le montagne più remote del pianeta, la regione dell’Everest nell’Himalaya, l'Isola di Baffin, la Terra del Fuoco e la Patagonia. Ha recitato come protagonista in svariati film e documentari, tra l’altro anche nella pellicola “Alps”, un grandissimo successo nei cinema di tutto il mondo. Inoltre, lavora come speaker motivazionale per i dirigenti di aziende internazionali.

 

 

Eiskristalle soweit das Auge reicht! Wenn sich im Winter Wasserfälle zu meterhohen Eistürmen formen, schlagen die Herzen von Alpinisten höher. Beim...

Robert Jasper kehrt ins LOWA PRO Team zurück. Und er hat viel spannendes zu berichten.